Assicurazione Auto BMW

BMW (acronimo per Bayerische Motoren Werke, “Fabbrica Bavarese di Motori”), fondata nel 1916 da Franz Josep Popp, Karl Popp e Camillo Castiglioni, è oggi uno dei più famosi produttori di auto di lusso al mondo.

Qualità costruttiva, modernità delle soluzioni tecnologiche e continua ricerca sono tra i fattori che hanno contribuito al suo successo. Il gruppo comprende, oltre alle auto con questo marchio, Mini e Rolls-Royce, ed è inoltre uno dei più apprezzati produttori di motoveicoli a due ruote. Nata con lo scopo di costruire aerei da caccia durante la Prima Guerra Mondiale (per questo ancora oggi il simbolo del gruppo è un’elica stilizzata), cominciò la sua produzione motociclistica subito dopo il conflitto e quella automobilistica nel 1928, in seguito all’acquisto degli impianti della Dixi. La prima autovettura a marchio BMW a essere prodotta fu la 3/15, passando poi alla 303 con motore da 1173 cm³ e 30 CV, e già specializzandosi nella produzione di modelli di classe elevata.

Il vero successo arrivò con la BMW 328, che rinsaldò la fama della nuova casa di produzione nel settore sportivo, anche grazie ai numerosi trofei. Dopo un periodo di crisi negli anni Cinquanta, la BMW si risollevò fino a consolidare, negli anni Sessanta e Settanta, il suo ruolo di costruttore di fama mondiale, grazie soprattutto alla leadership di Eberhard von Kuenheim, alla guida dell’azienda fino al 1993.

Negli anni Settanta venne costruita anche l’iconica nuova sede BMW a Monaco di Baviera, il grattacielo conosciuto anche come Vierzylinder. La gamma attuale è rinomata per la meccanica di altissima qualità e per le elevate prestazioni, in particolare con i motori a sei cilindri in linea e la trazione posteriore. Le linee sono legate a diversi grandi designer, come Giorgetto Giugiaro, Albrecht Graf Goertz, Paul Bracq, Claus Luthe, Ercole Spada e soprattutto Giovanni Michelotti.

Le berline sono divise in serie, dalla compatta Serie 1 fino alle Serie 7, l’ammiraglia della casa bavarese, con diverse varianti Touring (come la Serie 2), Coupé, Cabrio, Gran Turismo; i SUV e i crossover sono invece i modelli X1, X3, X4, X5 e X6. L’offerta è completata dalla i3, monovolume elettrica, e dalla i8, supercar ibrida da 362 CV combinati.

L’assicurazione auto per BMW consente di proteggere le vetture dell’azienda tedesca, da sempre all’avanguardia della tecnica e delle soluzioni di ingegneria.

Prova un preventivo assicurazione auto con Genialloyd per conoscere alcune delle proposte più convenienti del mercato.