closeOfferta Flash10 € di sconto aggiuntivo per preventivi auto, moto e veicoli commerciali salvati da smartphone entro il 31/10/2016

CONSTATAZIONE AMICHEVOLE

Una denuncia di sinistro completa in ogni parte accelera la procedura di liquidazione del danno. Utilizza il modulo CAI (Constatazione Amichevole d'Incidente), detto anche modulo blu, per la raccolta dei dati e prendi immediatamente contatto con la tua compagnia di assicurazione per denunciare il sinistro e/o per avere supporto nella compilazione del modulo CAI (Constatazione Amichevole d'Incidente): un consiglio tempestivo può dimostrarsi prezioso.

Ti ricordiamo che la denuncia di un eventuale sinistro deve essere presentata entro tre giorni dalla data di accadimento o da quando se ne ha la posssibilità:

  • contattando il nostro Servizio Sinistri al numero 02/.2805.2808 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 8.30 alle 14
  • attraverso l’App gratuita Genialloyd, disponibile sugli store Aplle a Android, che include anche il servizio Verifica copertura RCA, molto utile in caso di incidente ora che non c’è più l’obbligo di esporre il contrassegno

Scarica il modulo CAI/Blu

Scarica la guida completa alla compilazione del modulo CAI/Blu o leggi sotto.

A cosa serve

Il modulo CAI (Constatazione Amichevole d’Incidente), noto anche come modulo blu , è il documento con il quale è possibile effettuare la denuncia di un sinistro. 

La compilazione completa del modulo CAI e la sottoscrizione da parte dei due conducenti coinvolti ti permette di semplificare ed accelerare le pratiche di risarcimento dei danni subiti, inoltrando richiesta di rimborso alla tua compagnia di assicurazione invece che all’assicurazione del veicolo responsabile ai sensi della procedura di risarcimento diretto. 

Come si compila

Se hai dei dubbi sulla compilazione del modulo o al momento di definire le circostanze dell’incidente appena avvenuto, contatta il Servizio Sinistri di Genialloyd al numero 02/2805.2808 per avere un supporto nella compilazione del modulo stesso.

Il modulo CAI deve essere compilato in tutte le sue parti.

Tramite il Modulo CAI puoi “fotografare” la scena dell’incidente e fornire una versione precisa e corretta della dinamica, infatti una constatazione amichevole ben compilata è sicuramente il primo elemento che facilita, semplifica e velocizza la gestione del sinistro.

Segui le istruzioni riportate sull’ultima pagina del modulo blu ed utilizza i dati presenti sui documenti di entrambi i conducenti e di entrambi i veicoli.

 Non dimenticare i seguenti dati essenziali:

  • La data, il luogo e l’ora dell’incidente
  • Le targhe dei due veicoli
  • Le generalità degli assicurati e/o conducenti
  • Le denominazioni delle due compagnie assicurative
  • La descrizione delle circostanze dell’incidente (dinamica)
  • Le firme di entrambi i conducenti

Indica la dinamica del sinistro barrando, per entrambi i veicoli coinvolti, le caselle che meglio descrivono le modalità del sinistro e utilizza il campo “osservazioni” e lo spazio riservato al grafico per fornire ulteriori dettagli sull’incidente.

Se hai dei dubbi sulla compilazione del modulo o al momento di definire le circostanze dell’incidente appena avvenuto, contatta il Servizio Sinistri di Genialloyd al numero 02/2805.2808 per avere un supporto nella compilazione del modulo stesso.

Le firme

Il modulo CAI va firmato possibilmente da entrambi i conducenti coinvolti nel sinistro, infatti la firma congiunta del modulo ti garantisce una gestione più semplice della pratica e tempi di risarcimento più rapidi.

In caso di disaccordo

In caso di disaccordo sulla dinamica (firma di un solo conducente) ai fini del rimborso è importante fornire alla propria compagnia di assicurazione, oltre al modulo CAI a firma singola, ogni ulteriore elemento di prova sulle modalità di accadimento del sinistro: dichiarazioni testimoniali, indicazione dell’eventuale Autorità intervenuta (polizia stradale, carabinieri, polizia municipale).